Luigi Provero

Dopo aver studiato all’Università di Torino e all’Ecole Pratique des Hautes Etudes di Parigi, è professore associato di Storia medievale nel Dipartimento di Studi storici dell’Università di Torino. Si è occupato in prevalenza dell’aristocrazia dell’età postcarolingia e delle strutture sociali e di potere del mondo rurale. Collabora regolarmente con il LAMOP (Laboratoire de Médiévistique Occidentale de Paris), con il CSIC (Consejo Superior de Investigaciones Cientificas di Madrid), e fa parte del comitato di redazione di «Società e storia». Fra le circa 60 pubblicazioni si segnalano L’Italia dei poteri locali (Roma 1998) e Le parole dei sudditi. Azioni e scritture della politica contadina nel Duecento, Spoleto 2012.

  • Facebook
  • Twitter
  • Email
  • RSS