Il Trecento nella Valli di Lanzo

LanzoValli

Lunedì 8 agosto 2016, alle ore 21, nella sala conferenze dell’Albergo Rocciamelone, a Usseglio, Luigi Provero (Università di Torino e CRISM) presenta il volume di Giancarlo Chiarle, L’alba del popolo. Baratonia e le valli di Lanzo nella crisi del Trecento, edito dalla Società storica delle Valli di Lanzo.
Sarà presente l’Autore, che assomma in sé l’approfondita conoscenza della realtà locale e l’aggiornamento ai metodi della ricerca professionale.
Attraverso documentazione finora inedita si assiste alla fine dell’egemonia signorile del vescovo di Torino sulle valli di Lanzo. Dopo i marchesi di Monferrato e i principi d’Acaia, nel secolo XIV si affermò il ramo principale dei Savoia, mentre cambiava la fisionomia dei potenti locali: al declino degli antichi visconti di Baratonia corrispondeva l’ascesa di famiglie di origine borghese e il parallelo diffondersi dei fermenti di dissenso sociale e religioso.

  • Facebook
  • Twitter
  • Email
  • RSS