Ripensare la rivoluzione feudale

Fiore, Copertina2
Ripensare la rivoluzione feudale
Intorno al libro di Alessio Fiore, Il mutamento signorile. Assetti di potere e comunicazione politica nelle campagne dell’Italia centro-settentrionale (1080-1130 c.), Firenze, Firenze University Press, 2017

Il dibattito sulla “rivoluzione feudale” è stato vivo e aspro negli anni ’90, in particolare nella medievistica francese: fu l’opposizione tra chi individuava e chi negava un rapido e brusco mutamento degli assetti politici e sociali nei decenni attorno al Mille. In seguito il dibattito si è andato spegnendo e si è preso atto dell’impossibilità di ricondurre tutte le dinamiche di quei decenni a un mutamento radicale e onnicomprensivo.
Alessio Fiore riprende la questione sotto una prospettiva profondamente diversa: concentrando la sua riflessione sull’Italia centro-settentrionale (che non aveva avuto rilievo nel dibattito degli anni ’90), si trova a confrontarsi con un altro paradigma interpretativo, ovvero la formazione dei comuni cittadini come principale espressione del mutamento.
L’attenzione si sposta quindi sui decenni attorno al 1100 e scopo di questo libro è esplorare i mutamenti nei funzionamenti del potere nelle campagne del regno d’Italia lungo il cinquantennio a cavallo tra XI e XII secolo, e più in particolare il processo di affermazione e di cristallizzazione della signoria rurale. L’indagine si sviluppa attraverso la ricostruzione non solo delle strutture del potere sugli uomini e sullo spazio, e delle connesse morfologie sociali, ma anche del sistema di comunicazione politica a livello locale. Lo scoppio delle guerre civili connesse con la “lotta per le Investiture”, dopo il 1080, si traduce infatti in una netta riconfigurazione della matrice socio-politica, con trasformazione sia delle pratiche del potere locale, sia degli strumenti della comunicazione politica e della relativa documentazione. Il caso italiano offre in questo senso una nuova prospettiva sul grande problema storiografico, ancora aperto, della “rivoluzione feudale” nel contesto europeo.

  • Facebook
  • Twitter
  • Email
  • RSS