Carolingi, Impero e Papato nella seconda metà del secolo VIII

Tradizionalmente si ritiene che le relazioni fra dinastia pipinide-carolingia e papato siano improntate a una mutua e solidale collaborazione. A un esame più attento delle fonti tuttavia, tali relazioni risultano ben più complesse e non esenti, in più di un’occasione, da episodi di forte contrasto e da tentativi di condizionamento reciproco. Giovedì 7 maggio alle ore 16,15 nella Sala Rossa del Rettorato dell’Università di Torino (via Verdi, 8) ne discuteranno Alberto Ricciardi (Università Guglielmo Marconi, Roma) e Claudio Azzara (Università di Salerno).

  • Facebook
  • Twitter
  • Email
  • RSS